Società per il Palazzo Ducale
    Associazione di Promozione Sociale - C.F. 93016950201

marzo 2005
pag. Titolo
Autore
1 Il commiato di Giuliana Algeri
Cambio della guardia in Soprintendenza Benvenuto dott. Trevisani
Giuliana Algeri
Vannozzo Posio
2 La cappella Valenti-Magnaguti nella Chiesa di Sant'Egidio a Mantova Maria Giustina Grassi
3 Lanterna di Diogene (Gli antichi e noi)  Gioie e vantaggi della vita rustica
De re coquinaria. Le ricette del gastronomo Apicio

Serafino Schiatti
Antonio Pagano
4 Attività del primo secondo TRIMESTRE 2005 Redazione
5 Un anno di attività dell'Archivio di Stato di Mantova Daniela Ferrari
6 Cinque secoli di storia mantovana Dai Bonacolsi ai Corradi da Gonzaga.
Gli altri Gonzaga (1328-1708) - (parte 10a)
Paola Artoni
Paolo Bertelli
Vannozzo Posio
7 Cinque secoli di storia mantovana Dai Bonacolsi ai Corradi da Gonzaga.
Gli altri Gonzaga (1328-1708) (parte 10b)
Paola Artoni
Paolo Bertelli
Vannozzo Posio
8 Libri Mantovani: Il tempo secondo Saggiani poeta e pittore, Artisti a Mantova nei secoli XIX e XX Vol. VI Bonamico
9 Libri Mantovani: Una vita alla corte dei Gonzaga - Un mantovano ritrovato Benedetto Franchetti - Così si racconta il Po Bonamico
10 2 ottobre 2004 Una visita per riscoprire Quingentole La villa dei Vescovi di Mantova Giulio Girondi
11 La storica giornata del 24 giugno 1859 raccontata dalle epigrafi
Ai margini della storia:Le rime del Mincio, Fra mulini e pile di riso l'antico canale etrusco Notizie sulla Molinella o Fossa di Pozzolo
Valentino Ramazzotti
Ernesto Barbieri
12 Michele Hamzic, pittore di Dubrovnik-Ragusa, alla scuola del Mantegna a Mantova Roberto Sarzi

logospd-p

 
5mille
Dal 2008 la Società per il Palazzo Ducale è iscritta nel Registro Provinciale dell’Associazionismo – Sez. F – Associazioni di Promozione Sociale.  E’ possibile dunque destinare il 5 per mille previsto dalla Legge Finanziaria alla nostra associazione, indicando il nostro Codice Fiscale:  93016950201 nell’apposito spazio del modulo della denuncia dei redditi.

Mentre ringraziamo anticipatamente, ricordiamo che disporre di maggiori mezzi permette a tutti noi soci di essere parte attiva nella realizzazione di altri interventi di recupero a favore del patrimonio storico e artistico della nostra città e del suo territorio.

Per effettuare la donazione è sufficiente scrivere nell'apposito spazio nella dichiarazione dei redditi (mod. 730 – Unico - Cud) il codice fiscale della Società ed  apporre la propria firma.

codice fiscale:  93016950201